In EXPO la settimana nel ‘Parco della Biodiversita’: l’esposizione si tinge di bio

bPer l’ultimo grande mese di EXPO il Parco della Biodiversità, l’area tematica progettata e realizzata da BolognaFiere e dedicata all’agricoltura biologica e alla biodiversità, tinge di bio l’Esposizione Universale: prende il via oggi sino al 3 ottobre la “Settimana nel Parco della Biodiversità”, che avrà il suo momento più importante il 29 settembre con la Festa del Bio in EXPO, organizzata da EXPO Milano 2015, il Ministero delle Politiche Agricole, BolognaFiere con il Parco della Biodiversità e il Forum Internazionale del Biologico. La Festa del Bio è la giornata in EXPO completamente dedicata all’agricoltura biologica, innovativa e sostenibile, in grado di rispondere alla sfida “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” che coinvolgerà tutta l’Esposizione Universale, dai padiglione Paese alle aree tematiche e ai cluster, dai visitatori alle associazioni e agli operatori del bio che darà colore a tutta EXPO e alle attività dedicate al bio e al naturale presso il Parco della Biodiversità sino al 31 ottobre.

E’ l’importante occasione durante la quale il mondo del bio presenta il lavoro svolto al Parco della Biodiversità assieme a BolognaFiere con la consegna, per mano del Forum Internazionale del Biologico, della Carta del Bio in EXPO al Vice Ministro alle Politiche con delega al Biologico Andrea Olivero. Un documento che sottolinea come il bio sia in grado di nutrire il Pianeta e l’uomo nel futuro, di sostenere l’agricoltura familiare e l’occupazione e di tutelare la biodiversità: dunque diventa necessario l’impegno delle Istituzioni per fare in modo che il bio sia il modello di punta per l’innovazione e la sostenibilità del sistema agricolo e alimentare dell’Italia che può consentire concretamente alle Istituzioni e ai Governi di dare attuazione ai principi inclusi nella Carta di Milano.

bLa Festa Del Bio

Il cuore della “Festa del Bio” sarà il Parco della Biodiversità e in particolare la “Piazza del Bio”, situata di fronte al Padiglione del Biologico e del Naturale, con il “Mercato Biologico” per vivere il biologico assaporandone i frutti e i prodotti, incontrando le realtà che con impegno e passione coltivano e producono quotidianamente prodotti rispettosi dell’ambiente, della biodiversità e del benessere dell’uomo. Il Parco della Biodiversità colorerà tutta EXPO con la Parata del Bio per un pomeriggio verde e bio.

 

La settimana nel Parco della Biodiversita’

La “Settimana nel Parco della Biodiversità” si svolge nell’area tematica dal 26 settembre al 3 ottobre. Promossa da BolognaFiere con SANA, il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale tenutosi dal 12 al 15 settembre a Bologna, la “Settimana nel Parco della Biodiversità” vuole focalizzare ulteriormente l’attenzione in EXPO sui temi dell’agricoltura biologica e della biodiversità, che dal 1° maggio animano l’area tematica e in particolare il Teatro della terra.

bDa sabato 26 settembre al 3 ottobre la Piazza del Bio ospita il “Mercato Biologico”, una occasione per conoscere le aziende, i loro prodotti e il loro impegno quotidiano per offrire prodotti di qualità, attenti al benessere dell’uomo, dell’ambiente e della biodiversità.

Il “Mercato Biologico” offre l’opportunità di conoscere il mondo del bio a 360°: sono le aziende presenti produttrici e trasformatrici di ortofrutta, cereali, latticini, pasta e riso, ma anche cosmesi bio e naturale, realtà della certificazione.

La Piazza del Bio ospita per la “Settimana nel Parco della Biodiversità” i laboratori teatralizzati:

• “Mani in pasta”, per imparare a impastare le tagliatelle bio

• “Oléa” per conoscere e degustare l’olio biologico

• “Laudato sì”, una lettura teatralizzata e coinvolgente dell’enciclica papale.

 

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine