Cioccoshow 2015, pronti al fischio di inizio

cA Bologna dall’11 al 15 novembre scende in campo la squadra più buona del mondo, Mr Cioccoshow, Giandojòt, Cremino, Pralina, Dragée, Truffle, Boero, Cuneese, Mustacciuoli, Zrtuséin, Pampapat’… tutti presenti negli stand di Cioccoshow in Piazza Maggiore, Piazza Galvani, Piazza Nettuno, e ancora via Ugo  Bassi e via Rizzoli. Cinque giornate per rendere Piazza Maggiore e il centro storico di Bologna il punto di riferimento per tutti gli amanti del cacao, per degustare e scoprire i segreti del cioccolato grazie ai numerosi eventi, corsi e laboratori per iscritti   di tutte le età. Un appuntamento annuale per rafforzare l’identità artigiana della città e l’eccellenza delle sue produzioni, in particolare del vero cioccolato  artigianale

Una delle principali novità del Cioccoshow 2015 sarà il cioccolato speziato, presentato in anteprima a Expo 2015: il  Blend Cioccolato Bologna utilizza tutte le spezie tipiche del certosino o pan speziale, dolce tradizionale di Bologna.  Creato dal maestro Renato Zoia della Pasticceria Eporedia, un particolare blend di cioccolato  che contiene minimo il  61% di cacao. Un risultato veramente eccezionale e mai scontato vista la difficoltà di dover miscelare in modo estremamente equilibrato il cioccolato ad aromi particolarmente profumati. La ricetta del Blend verrà presentata da Renato  Zoia sabato 14 novembre  alle  ore  15 presso  il  laboratorio di  Cioccoshow in  Piazza  Galvani.

cGrazie all’iniziativa “Dai un nome al Blend Cioccolato Bologna”, in collaborazione con Unipol Banca, molti sono stati i candidati che hanno voluto contribuire in modo effettivo alla scelta del nome da dare al cioccolatino che rappresenterà la città di Bologna. La proposta giudicata vincitrice sarà premiata sabato 14 novembre alle ore 18 presso il palco di Radio Bruno, verranno premiati anche il secondo e terzo classificato.

Altra importantissima novità è la partnership con Gambero Rosso che per l’occasione organizzerà showcooking golosi e avrà uno spazio dedicato in via Ugo Bassi per la degustazione dell’immancabile vino. Dall’11 al 15 novembre sia la mattina che i pomeriggi, nel laboratorio di Cioccoshow in Piazza Galvani Gambero Rosso Academy organizzerà delle dimostrazioni con uno dei suoi pasticceri più fantasiosi, Andrea Riva Moscara, e con una delle pasticcerie bolognesi più apprezzate presente nella guida Pasticcerie 2015, “Regina di Quadri” di Bologna, del maestro Francesco Elmi. Dal 13 al 15 novembre, inoltre, in via Ugo Bassi, uno spazio di circa 200mq ospiterà 24 etichette selezionate dalla trentennale guida Vini d’Italia 2016 di Gambero Rosso per soddisfare tutti i palati.

cLeonardo Di Carlo, sarà invece lo Special Guest! Leonardo è lo scienziato, il tecnico della pasticceria italiana, un formatore appassionato e attento alla continua evoluzione di quest’arte. Il suo stile come docente e formatore è unico, guarda il mondo con occhio curioso e non convenzionale, il suo modo semplice di esprimersi e la sua empatia fanno di lui un fuoriclasse.

Primo in Italia ad aver perfezionato i Corsi di Pasticceria Scientifica collabora con diverse rubriche ed è amato giudice nel programma televisivo di Rai2, “Il più grande pasticcere”. Leonardo Di Carlo si esibirà domenica 15 novembre dalle 10 alle 12 presso il laboratorio di Cioccoshow in Piazza Galvani. Novità di questa edizione è, inoltre, il prolungamento dell’orario serale di venerdì fino alle ore 24, oltre alla serata di sabato.

Sabato 14 novembre dalle ore 21, in occasione della Ciocconight si svolgerà in Piazza Maggiore Talent Cioc in collaborazione con Radio Bruno media partner della manifestazione. Sai ballare, cantare, imitare? Se ritieni  di  possedere un talento e desiderli dimostrarlo al pubblico sarà la tua grande occasione. Durante la kermesse saranno assegnati i Cioccoshow Awards, i riconoscimenti istituiti da BF Servizi, Cna e CiocchinBò in collaborazione con Pasticceria Internazionale, che premiano gli artigiani che, all’interno della manifestazione, si distinguono per la qualità della produzione e dell’esposizione del proprio prodotto. 

Torna l’appuntamento con il Caffè Letterario, in via Ugo Bassi, uno spazio dedicato a lezioni di degustazione di caffè e cioccolato realizzate a cura di Torrefazione Caffè Musetti. Sempre in Piazza Galvani, sarà allestito un laboratorio artigianale nel quale si terranno lezioni dedicate agli alunni     delle scuole, per approfondire la cultura del cacao. Il pubblico potrà invece seguire gli showcooking e i consigli dei maestri cioccolatieri. L’ingresso è gratuito e riservato alle prime cento persone che si presenteranno presso il  laboratorio.

 

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine