Eventi- Fiere

50 anni di vino italiano a Vinitaly 2016

aSono trascorsi circa cinquant’anni da quando nelle affascinanti sale del palazzo della Gran Guardia nel cuore storico di Verona si sono svolte le Giornate del vino italiano: primo evento - non solo italiano, ma anche europeo - dedicato al vino in un’ottica diversa dalle tradizionali mostre-mercato. Tema della manifestazione era la neonata legge sulle denominazioni dei vini: il fatto che il primo intervento legislativo finalizzato alla qualità del vino italiano sia del 1963 indica con chiarezza l’abisso che separava la nostra vitivinicoltura da quella di altre nazioni come la Francia che a tale traguardo erano giunti decenni e decenni prima. D’altronde in quegli anni caratterizzati da un consumo medio pro-capite elevato (circa il doppio di quello attuale) mancava una diffusa cultura del vino e la produzione tendeva a macinare primati quantitativi, peraltro in linea con una società in cui il vino per un’ampia fascia della popolazione rappresentava un alimento di primaria importanza.

Leggi tutto: 50 anni di vino italiano a Vinitaly 2016

Impatto ambientale sostenibile per un hotel amico dell'ambiente

aIl tema della sostenibilità ambientale nel comparto alberghiero si è tenuto a Bologna il 3 maggio ed ha visto la partecipazione di alcuni esperti al quale ha aderito il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti che ha chiuso i lavori. È stato organizzato dalla testata del settore, L’Albergo, con l’appoggio di Federalberghi Bologna e di Confcommercio Ascom Bologna, con l’appoggio di Banca Generali. Il Vicepresidente Federalberghi Bologna Michele Palma ha aperto i lavori sottolineando “Come Federalberghi siamo lieti di dimostrare la nostra sensibilità verso problematiche di impatto ambientale legate al settore ricettivo, facendoci promotori di varie iniziative volte a sviluppare una coscienza ecologica responsabile e sostenibile. L'obiettivo che ci poniamo non consiste solo nel contribuire fattivamente alla preservazione del patrimonio ambientale, fondamentale per qualsiasi destinazione, ma anche a migliorare la percezione della qualità dei nostri servizi nei confronti del mercato domestico e dei mercati internazionali, sempre più attenti ad una ricettività eco friendly”.

Leggi tutto: Impatto ambientale sostenibile per un hotel amico dell'ambiente

A Bevagna tornano i Cibi del Mondo

aGiunta alla sua seconda edizione, Cibi del Mondo torna nel centro storico di Bevagna dal 29 aprile al 1 maggio 2016 per raccontare la storia e la cultura dei popoli attraverso i loro sapori, la cucina, profumi di spezie e bevande. Un viaggio del gusto concentrato in tre giorni di degustazioni, intrattenimenti con artisti di strada, concerti e showcooking, alla scoperta di cibi provenienti dalle regioni italiane (Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Sicilia, Umbria) e dal mondo (Argentina, Brasile, Austria, USA, Spagna) proposti in versione street food nelle vie del borgo e con menù a tema nei ristoranti della città.

Leggi tutto: A Bevagna tornano i Cibi del Mondo

Agroalimentare d’eccellenza e Olio extravergine di qualità a Sol&Agrifood

aAl Salone internazionale di Veronafiere, Sol&Agrifood in programma dal 10 al 13 aprile 2016 è diventato l’appuntamento di riferimento internazionale degli operatori del food alla ricerca di nicchie produttive di eccellenza, fatte di proposte tradizionali o innovative, ma comunque capaci di rispondere a richieste di fasce di mercato sempre più esigenti e sfaccettate. I prodotti maggiormente rappresentati sono l’olio extravergine di oliva, paste e prodotti da forno, birre artigianali, formaggi, cioccolata, caffè, conserve e condimenti, salumi, ma in Sol&Agrifood rientrano tutte le merceologie agroalimentari e ortofrutticole. Diversa da una semplice fiera espositiva, la Rassegna Internazionale dell’Agroalimentare di Qualità è un luogo dove il marketing si fa dando ai buyer l’opportunità di sperimentare l’uso dei prodotti, con cooking show, educational e degustazioni guidate, e i cuochi vanno a lezione. L’obiettivo è quello di fare cultura, teorica e pratica, perché le differenze tra le eccellenze presenti e i prodotti industriali devono essere capite e apprezzate.

Leggi tutto: Agroalimentare d’eccellenza e Olio extravergine di qualità a Sol&Agrifood

Vinitaly compie 50 anni e presenta la sua “road map” per il futuro del vino

aOltre al record storico con più di 4.100 espositori ed oltre 100mila metri quadrati espositivi netti,  Vinitaly lancia, in occasione della presentazione della 50a edizione a Verona, dal 10 al 13 aprile, la “road map” per affermare la propria leadership anche nei prossimi decenni. Nel 2015 l’export vinicolo italiano ha superato i 5,4 miliardi di euro, in crescita del 5,4% sul 2014 e questo rappresenta un nuovo traguardo per il comparto, da mantenere e consolidare in vista dell’obiettivo dei 7,5 miliardi di euro di esportazioni nel 2020, come indicato dal Premier Renzi in occasione di Vinitaly 2014. «Per raggiungere questo risultato – ha spiegato  Maurizio Danese, presidente di Veronafiere – è necessario che tutti gli attori agiscano in una logica di rete. La stessa che Veronafiere ha costruito negli anni a servizio del business internazionale e che ha portato il Governo italiano a riconoscere in Vinitaly una piattaforma b2b strategica per il comparto vinicolo nazionale, attraverso il suo inserimento nel Piano di promozione straordinaria del made in Italy».

Leggi tutto: Vinitaly compie 50 anni e presenta la sua “road map” per il futuro del vino

Pagina 7 di 10

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine