Enogastronomia

Ultra-Trail Via Degli Dei: da Bologna a Fiesole lungo La “Flaminia Militare”

aL’Ultra Trail Running, specialità della corsa a piedi che si svolge in ambiente naturale, approda a Bologna con la prima edizione dell’ ULTRA-TRAILVIA DEGLI DEI, corsa in ambiente naturale da Bologna a Fiesole. L’evento in programma alle 22:00 di venerdì 2 giugno 2017 è stato presentato nel corso dell’incontro che si si è svolto a Bologna alla presenza di OSVALDO PANARO, Capo Dipartimento Economia e Promozione della Città di Bologna, RICCARDO CAVARA, Presidente Associazione sportiva ULTRA TRAIL VIA DEGLI DEI, organizzatrice della gara, ROBERTO DE BENEDITTIS, Responsabile nazionale Atletica Leggera ACSI, ENRICO VEDILEI, Commissario tecnico nazionale italiana 24 ore pista e strada, FRANCESCA BIAGI, Appennino Slow, SABRINA GIRELLI, creatrice della medaglia di partecipazione, CESARE AGOSTINI , scrittore con la passione per la storia e archeologia scopritore  assieme a FRANCO SANTI della “Flaminia Militare” , antica strada romana che ospiterà il passaggio dei concorrenti italiani e di altri paesi.

Leggi tutto: Ultra-Trail Via Degli Dei: da Bologna a Fiesole lungo La “Flaminia Militare”

Amarone di Valpolicella: una filosofia e un’arte

aLa genialità italiana non è rappresentata solo dalle creazioni dei grandi artisti, o dalle scoperte e invenzioni degli scienziati, quanto piuttosto dalla capacità dei singoli, con o senza studi o cultura, di saper percepire che qualsiasi evento negativo può essere trasformato in un successo, con un po’ di fortuna e molte capacità. È quanto è avvenuto per l’Amarone della Valpolicella. L’Amarone, che in questi ultimi decenni ha conquistato il mercato internazionale, non ha la tradizione antica di molti dei suoi competitor italiani ed esteri e probabilmente in un altro Paese non sarebbe mai nato.

Leggi tutto: Amarone di Valpolicella: una filosofia e un’arte

“Toscana Ovunque Bella”: esperimento riuscito, oltre 90 milioni di presenze

aIl 2016 è stato decisamente un anno positivo per il turismo in Toscana, con le presenze turistiche cresciute del +3%, consolidando il risultato dell’anno precedente (+2.9%). Un dato positivo guidato dai turisti stranieri (+3.5%), ma a cui hanno contribuito in modo sostanziale anche i viaggiatori italiani le cui presenze, nell’anno appena terminato, hanno fatto registrare una crescita del +2.5%.

Leggi tutto: “Toscana Ovunque Bella”: esperimento riuscito, oltre 90 milioni di presenze

CheftoChef 2017 coi top chef e prodotti gastronomici dell’Emilia Romagna

aVilla Guastavillani a Bologna ha ospitato la presentazione del ricco programma d’attività che CheftoChef emiliaromagnacuochi ha in cantiere in questo 2017, tra eventi in Italia e all’estero, progetti di formazione e di divulgazione. Attività che hanno come denominatore comune la “cucina d’autore” per la valorizzazione dei grandi prodotti gastronomici dell’Emilia Romagna, una regione ricca di tradizione e di credibilità nel Mondo grazie anche alla grande riconoscibilità e autorevolezza che hanno conquistato, meritatamente, i nostri Chef.

CheftoChef emiliaromagnacuochi è l’associazione che riunisce i cinquanta migliori chef, le cinquanta aziende compresi i più importanti Consorzi dei prodotti tipici e i gourmet di riferimento dell’Emilia Romagna. Presidente dell’Associazione, unica nel suo genere, è Massimo Spigaroli, Vice Presidenti Massimo Bottura e Paolo Teverini, Presidente Onorario Igles Corelli.

 

Leggi tutto: CheftoChef 2017 coi top chef e prodotti gastronomici dell’Emilia Romagna

CIBÒ. So Good! In scena la cultura del buon cibo “Made in Emilia Romagna”

aDopo il grande successo della prima edizione dello scorso anno, dedicata all’enogastronomia di Bologna e dintorni, CIBÒ. So Good! concede il bise allarga l’orizzonte diventando Il Festival dei Sapori dell’Emilia Romagna. La manifestazione, che porta alla ribalta la cultura del buon cibo “made in Emilia Romagna”, è pronta per una “tre giorni” che si preannuncia decisamente ricca e succulenta. Dal 3 al 5 febbraio 2017, sempre nella suggestiva cornice storica di Palazzo Re Enzo, la rassegna offre un ricco programma di eventi, degustazioni, corsi e concorsi di cucina, focus su prodotti top del territorio, food show con grandi chef, laboratori per i più piccoli e molto altro ancora. Da segnalare poi le numerose degustazioni che “percorrono” come un fil rouge di profumi e sapori tutta la manifestazione, dedicate all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, alla Mortadella di Bologna, ai formaggi biologici, al Parmigiano Reggiano, al Lambrusco di Sorbara, all’olio, al vino e al miele biologici, alla Patata di Bologna e al Culatello.

Leggi tutto: CIBÒ. So Good! In scena la cultura del buon cibo “Made in Emilia Romagna”

Pagina 4 di 6

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine