Enogastronomia

Festival della Luce Lago di Como: la città si colora per la IV Edizione

aSulla scia del successo dell’edizione del 2016, torna, - dal 28 aprile al 14 maggio 2017 - il Festival della Luce – Lake Como, la manifestazione che, attraverso incontri, conferenze mostre e spettacoli a ingresso gratuito, regala al grande pubblico la possibilità di avvicinarsi al mondo della scienza. La quarta edizione del Festival prevede, come tema trasversale, il rapporto tra luce e colore: un legame inscindibile poiché l’esperienza visiva del colore ha luogo innanzitutto grazie alla percezione della luce. Partendo da questo presupposto, il tema del colore verrà analizzato secondo diverse aree tematiche: la fisica - in particolare l’ottica - la fisiologia, la psicologia, la filosofia, la storia dell’arte, il design e la moda.

Leggi tutto: Festival della Luce Lago di Como: la città si colora per la IV Edizione

Festa del gusto in Carnia. Protagonista il salame, re della tavola

aE’ il salame il re della tavola in Carnia, aspra e incontaminata terra friulana di monti e vallate, dove il maiale (di cui non si buttava via niente) aveva un ruolo di assoluto rilievo nell’economia contadina di un tempo e, con i prelibati salumi ricavati dalle sue carni, ha oggi un posto in primo piano nella gastronomia. Antica e sapiente, l’attività dei norcini si è tramandata da generazione a generazione e costituisce un vanto della Carnia, dove sono attive macellerie e piccoli laboratori artigianali che producono salumi di assoluta qualità.

Ai suoi salumi la Carnia dedicherà domenica 5 marzo un’animata festa del gusto: “Fums, profums, salums”, che avrà come cornice il caratteristico borgo Sutrio, ai piedi dello Zoncolan. Il paese si trasformerà invero e proprio laboratorio di sapori e profumi, dove si vedranno all’opera i norcini, si scopriranno i molti salumi e insaccati tipici di questa terra, si confronteranno le diverse ricette con cui vengono preparati.

Leggi tutto: Festa del gusto in Carnia. Protagonista il salame, re della tavola

Ultra-Trail Via Degli Dei: da Bologna a Fiesole lungo La “Flaminia Militare”

aL’Ultra Trail Running, specialità della corsa a piedi che si svolge in ambiente naturale, approda a Bologna con la prima edizione dell’ ULTRA-TRAILVIA DEGLI DEI, corsa in ambiente naturale da Bologna a Fiesole. L’evento in programma alle 22:00 di venerdì 2 giugno 2017 è stato presentato nel corso dell’incontro che si si è svolto a Bologna alla presenza di OSVALDO PANARO, Capo Dipartimento Economia e Promozione della Città di Bologna, RICCARDO CAVARA, Presidente Associazione sportiva ULTRA TRAIL VIA DEGLI DEI, organizzatrice della gara, ROBERTO DE BENEDITTIS, Responsabile nazionale Atletica Leggera ACSI, ENRICO VEDILEI, Commissario tecnico nazionale italiana 24 ore pista e strada, FRANCESCA BIAGI, Appennino Slow, SABRINA GIRELLI, creatrice della medaglia di partecipazione, CESARE AGOSTINI , scrittore con la passione per la storia e archeologia scopritore  assieme a FRANCO SANTI della “Flaminia Militare” , antica strada romana che ospiterà il passaggio dei concorrenti italiani e di altri paesi.

Leggi tutto: Ultra-Trail Via Degli Dei: da Bologna a Fiesole lungo La “Flaminia Militare”

Amarone di Valpolicella: una filosofia e un’arte

aLa genialità italiana non è rappresentata solo dalle creazioni dei grandi artisti, o dalle scoperte e invenzioni degli scienziati, quanto piuttosto dalla capacità dei singoli, con o senza studi o cultura, di saper percepire che qualsiasi evento negativo può essere trasformato in un successo, con un po’ di fortuna e molte capacità. È quanto è avvenuto per l’Amarone della Valpolicella. L’Amarone, che in questi ultimi decenni ha conquistato il mercato internazionale, non ha la tradizione antica di molti dei suoi competitor italiani ed esteri e probabilmente in un altro Paese non sarebbe mai nato.

Leggi tutto: Amarone di Valpolicella: una filosofia e un’arte

“Toscana Ovunque Bella”: esperimento riuscito, oltre 90 milioni di presenze

aIl 2016 è stato decisamente un anno positivo per il turismo in Toscana, con le presenze turistiche cresciute del +3%, consolidando il risultato dell’anno precedente (+2.9%). Un dato positivo guidato dai turisti stranieri (+3.5%), ma a cui hanno contribuito in modo sostanziale anche i viaggiatori italiani le cui presenze, nell’anno appena terminato, hanno fatto registrare una crescita del +2.5%.

Leggi tutto: “Toscana Ovunque Bella”: esperimento riuscito, oltre 90 milioni di presenze

Pagina 4 di 15

Leggi online il nuovo web, ricco di notizie: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità!

a

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine