Enogastronomia

Enologica: a Bologna il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna

a«Quella dell’Emilia Romagna è ancora una filiera vitivinicola e agroalimentare inedita per quanto straordinaria, rispettosa dell’ambiente e attenta alla sostenibilità delle proprie pratiche. L’occasione annuale per approfondirne la conoscenza e apprezzarne il valore è “Enologica”, il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna», spiega Pierluigi Sciolette, Presidente di Enoteca Regionale Emilia Romagna che promuove e organizza l’evento.

Leggi tutto: Enologica: a Bologna il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna

Sia Guest 2016: un hub per tutto il mondo alberghiero italiano e internazionale

aSia Guest, il Salone internazionale dell'Ospitalità, è la più grande piazza italiana di contrattazione e networking per i professionisti del mondo alberghiero italiani e internazionali. E' l'unica fiera in Italia riservata esclusivamente al settore alberghiero: oltre 14.000 gli albergatori presenti. Dati record raggiunti anche grazie alla contemporaneità di Sia Guest con TTG Incontri, la più importante fiera b2b del turismo in Italia e SUN, il Salone dell'Outdoor. Complessivamente, i saloni di Rimini Fiera dedicati alla filiera dell’industria turistica, attendono 65.000 operatori da tutto il mondo. L’inaugurazione del 65° SIA GUEST è programmata per giovedì 13 ottobre.

Leggi tutto: Sia Guest 2016: un hub per tutto il mondo alberghiero italiano e internazionale

Un weekend in compagnia dello chef in Toscana

aC'è un angolo di Toscana che riscuote sempre più l'interesse di gourmet, appassionati di food & wine e intenditori alla ricerca dei sapori tradizionali e delle tipicità del territorio. Siamo nella Valle del Serchio, la parte della regione stretta tra le Alpi Apuane e l'Appennino Tosco Emiliano che si estende dalla piana di Lucca alla Garfagnana, lungo il bacino del fiume Serchio.

Ed è qui che, all'interno di un parco naturale di 600 ettari che va dai 280 ai 1.100 metri di altitudine, si trova il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA, punto di riferimento per tutti coloro che viaggiano “di gusto” alla scoperta della zona e delle sue eccellenze artistiche, culturali e naturalmente enogastronomiche.

Leggi tutto: Un weekend in compagnia dello chef in Toscana

Candidatura Unesco per le Terre del Prosecco Superiore

aLe Terre delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene (terra del Prosecco Superiore) stanno mettendo a punto la loro candidatura a Patrimonio Universale dell’Umanità, riconoscimento assegnato dall’UNESCO. Esso vuole essere un riconoscimento solenne alla capacità dell’uomo di saper cogliere l’essenza di un territorio e alla caparbietà di aiutarlo ad esprimere prodotti di straordinaria eccellenza, agendo anche in situazioni estreme, all’apparenza impossibili, pur di liberare le potenzialità nascoste, e quindi inespresse, dei luoghi.

E’ un riconoscimento all’amore quotidiano per una terra e un ambiente unici per storia, tradizione e bellezza. Valori insiti in queste colline ma che l’intuizione ed il lavoro di generazioni di uomini hanno fatto emergere, svelandole. Un luogo che ha dato il nome ad uno dei più popolari vini al mondo, il Prosecco, un bianco diffuso nei 5 continenti e esportato in oltre 80 Paesi.

 

Leggi tutto: Candidatura Unesco per le Terre del Prosecco Superiore

Tempo di vendemmia. Una carrellata del meglio che si produce nel nostro Paese

aOttobre, tempo di vendemmia, e questa pare davvero che sarà una buona annata! Ma torniamo alle apprezzate produzioni viste solo pochi mesi fa al Vinitaly di Verona in una sorta di viaggio ideale tra la fiera e la vigna. Il sistema migliore per conoscere quanto di meglio si produce in Italia è districarsi tra le centinaia di curiosità e opportunità offerte da Vinitaly, altrimenti è molto difficile esaltare la mente e il palato con incontri come quello con il Pinot Gris Clos Saint-Urbain Rangen de Thann di Zind-Humbrecht, giudicato da molti il più grande Pinot Grigio del mondo, o scoprire i vini artigianali della Georgia, quelli da vitigni rari francesi o gli sconosciuti vini cinesi. Si può percorrere l’Italia con il bicchiere in mano facendo una personale selezione e cercando le ultime creazioni degli enologi, le curiosità e le nuove annate perché nel vino ogni annata è una scoperta e una sorpresa.

Leggi tutto: Tempo di vendemmia. Una carrellata del meglio che si produce nel nostro Paese

Pagina 7 di 15

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine