Il ponte dell’Immacolata: uno studio di Holidu su disponibilità e prezzi

xIl ponte dell’Immacolata si sta avvicinando e come ben sappiamo è tempo di stare in famiglia e prepararsi al clima natalizio ma, prima di lasciarsi prendere dalla ricerca dei regali e dai pranzi abbondanti, godersi un ultimo weekend con la vostra dolce metà o con gli amici è d’obbligo. Il weekend lungo che si prospetta per l’8 dicembre è davvero invitante, e Holidu, il motore ricerca per case vacanze, ha deciso di ricercare quali sono le mete più amate per questo ponte, valutando disponibilità e prezzi delle case vacanze nelle diverse destinazioni.

Firenze si colloca al primo posto, superando Roma

• La disponibilità nelle località sciistiche è quasi del tutto esaurita

• Tra le località straniere, Amsterdam è la più amata

xIl podio delle destinazioni più ricercate

Firenze - disponibilità 26%, 128€ al giorno

Al primo posto, tra le destinazioni più ricercate, troviamo Firenze, la città d’arte per eccellenza. Chi volesse prenotare last minute dovrà affrettarsi, resta infatti solo il 26% di case vacanze disponibili e il prezzo s’aggira intorno ai 128€ giornalieri. La Toscana è la regione italiana più ricercata per questo weekend e la disponibilità scarseggia: Pisa (47%), Siena (30%), Lucca (27%), Pistoia (22%), Massa (18%) e Montepulciano (10%). Pisa non è solo la località toscana con più disponibilità, ma anche la più economica, con un prezzo medio di 67€ al giorno, risulta decisamente più abbordabile rispetto a Montepulciano (130€ al giorno).

Roma – disponibilità 27%, 107,4€ al giorno

Al secondo posto, spodestata da Firenze, la città eterna. Roma è tra le destinazioni più ricercate per questo ponte dell’Immacolata e anche in questo caso la disponibilità è in esaurimento (27%), i ritardatari potranno prenotare in questi giorni, risparmiando leggermente rispetto alla prima classificata, qui infatti una casa vacanza ha un prezzo medio di 107€.

Amsterdam – disponibilità 12%, 207,5€ al giorno

La terza destinazione più ricercata si trova all’estero ed è una delle mete più amate d’Europa: Amsterdam. Con un prezzo d’affitto, che supera di poco i 207€ al giorno, la capitale olandese è un’ottima scelta per chi vuole andare fuori dall’Italia ed è disposto a spendere un po’ di più. Data la popolarità di Amsterdam, la disponibilità di case vacanze scarseggia, resta infatti solamente un 12% di case disponibili.

xLe destinazioni italiane sono le più amate

Come traspare da questo studio, gli italiani preferiscono rimanere in patria per questi tre giorni. Tra le città più ricercate, oltre a Firenze e Roma, anche Torino è tra le preferite. Il capoluogo piemontese resta infatti solamente con un 5% di disponibilità e il prezzo delle case si aggira intorno ai 110€. Anche Napoli non è da meno con solo un 12% di disponibilità di case e un costo medio sui 100€ al giorno. C’è ancora una piccola possibilità invece nelle gettonate Milano (33%) e Venezia (28%), che offrono prezzi sui 130€ in media al giorno. Il sud Italia e le isole hanno al contrario ancora tanto da offrire. Nella nostra bellissima Sicilia infatti, a Messina, ben l’81% delle case è ancora disponibile, a un prezzo decisamente abbordabile rispetto alla media delle altre destinazioni (70€ al giorno) e Palermo (62%) raggiunge un prezzo ancora più basso (66€). Un’alta disponibilità è riscontrabile anche a Catania (65%) e a Sassari (64%), il prezzo in queste località è, inoltre, davvero favorevole: all’incirca 60€ a notte.

La disponibilità nelle località sciistiche si sta esaurendo

Le località sciistiche sono tra le più ricercate, e la disponibilità è davvero minima, con prezzi che oscillano tra i 105€ e i 180€ al giorno: Courmayeur (7%), Sestriere (15%) e Folgaria (8%) ne sono un esempio. Per gli amanti dello sci, una delle località più amate, che offre ancora possibilità di affitto, è Sestola, con una disponibilità di case del 36% a un prezzo leggermente inferiore alle tre sopracitate, 103,5€ al giorno. Anche Roccaraso, una delle destinazioni sciistiche più rinomate dell’Appennino, offre una disponibilità del 29% a un prezzo di 125€ al giorno. Completamente booked out risultano invece Merano, Livigno, e l’austriaca Innsbruck. Livigno è, inoltre, la più costosa fra tutte le mete sciistiche (165€ a notte) assieme a Bolzano, con ben 235€ a notte e solo l’1% di disponibilità.

xLe metropoli europee

Il ponte dell’Immacolata può essere anche l’occasione giusta per un weekend all’estero, ma dove prenotare last minute? Secondo la nostra ricerca, tra le metropoli europee più ricercate, Barcellona risulta quella con più alta disponibilità, con ancora un 36% di case vacanze prenotabili, a un prezzo di 113 € in media al giorno. Seguita da Berlino (22%) e Dublino (21%), che possono essere una valida scelta; Berlino risulta, inoltre, la meno cara tra le grandi capitali europee, con un prezzo di 94€ a notte è molto più conveniente di Dublino, dove affittare una casa vacanza per questo periodo costa quasi il doppio, all’incirca 181€ al giorno. Parigi resta con solo un 12% di case vacanze disponibili e un prezzo che si aggira intorno ai 172€ a notte, mentre Madrid sembra la meta più scelta dagli italiani, che hanno prenotato per tempo, con solo un 2% di case disponibili a 153€ al giorno. Praga (87€) e Vienna (122€) nella top 10 delle capitali europee più ricercate, restano con quasi un 10% di disponibilità.

Riguardo a questo studio

I dati presenti in questo studio sono stati raccolti a fine novembre 2017 e sono stati estrapolati dal database di Holidu. Per la ricerca è stato preso in considerazione il periodo dall’8 al 12 dicembre e le case vacanze, che possono ospitare da 2 a 5 persone. Il prezzo per notte è stato calcolato estrapolando il valore mediano degli appartamenti nelle destinazioni più ricercate.


Info: www.holidu.it

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine