Itinerari Italiani

Gustare Bergamo con “i Maestri del paesaggio”

aVicinissima a Milano e notissima per l’aeroporto di Orio - fiore all’occhiello della città e in pochi anni divenuto uno dei principali scali nazionali - Bergamo è sfiorata ogni volta che si percorre l’autostrada per Venezia, e sempre scatta il proposito di visitare con calma questo piccolo grande scrigno di tesori dalla storia millenaria. Come spesso accade per tutte le destinazioni “a portata di mano” il rinvio è la regola: I Maestri del Paesaggio - la bella e interessante manifestazione da sei anni organizzata dal Comune di Bergamo e da Arketipos - è un’occasione per visitare (fino al 25.09 p.v.) Bergamo in una dimensione diversa in cui gli splendori storico-culturali che della Città Alta fanno uno scrigno prezioso immerso nel verde sono ulteriormente arricchiti dalle suggestioni di una serie di interventi paesaggistici che proiettano la sensibilità dell’oggi in quella del passato.

 

Leggi tutto: Gustare Bergamo con “i Maestri del paesaggio”

Ma dove vanno i Pellegrini? Molte richieste di ospitalità alle strutture religiose

L’analisi delle richieste di ospitalità giunte alle strutture religiose nel 2016, disegnano un’Italia della spiritualità ma anche del turismo.a Un’Italia a diverse facce emerge dalla elaborazione di oltre 150.000 notti di ospitalità richieste alle strutture religiose di accoglienza nel 2016 tramite il portale no-profit.

In numeri assoluti l’effetto-Giubileo concentra su Roma la maggior domanda di ospitalità: il Lazio da solo ne raccoglie il 27% del totale. Quote del 9% vanno a Umbria, Toscana e Veneto, le cui tradizioni religiose e di culto continuano ad avere il loro peso.

 

Leggi tutto: Ma dove vanno i Pellegrini? Molte richieste di ospitalità alle strutture religiose

Panorama Road, la via ciclabile attraverso il Delta

aParco del Delta del Po (Ro): in bicicletta alla scoperta del grande fiume, pedalare tra risaie, allevamenti di vongole, boschi e campi di erba medica. Glamping: sconti del 30% dal 12 maggio al 9 luglio e dal 28 agosto al 18 settembre 2016.Lo spettacolo del grande fiume che incontra il mare, le cavane, le anse e le dune sabbiose, i campi di erba medica e i canneti, l’airone rosso e la sgarza ciuffetto. Barricata Holiday Village si trova proprio nel cuore del Delta del Po e diventa il punto di partenza ideale per tante escursioni in bicicletta alla scoperta del Parco, proclamato Riserva della Biosfera Unesco.

 

Leggi tutto: Panorama Road, la via ciclabile attraverso il Delta

Il Salento, estremo lembo della Puglia

aC’era una volta una terra lunga e stretta, circondata dai due mari che al capo estremo confluiscono. E’ l’inizio di una storia, quello della penisola salentina, estremo lembo di Puglia che a Santa Maria di Leuca, a due passi dalla vicina Albania abbraccia il frizzante Adriatico ed il quieto Ionio che si contendono le bandiere blu per le località piu’ belle della costa salentina. Partendo dalle tranquille oasi felici della marine di Melendugno tocchiamo Torre dell’Orso, spiaggia larga dalla sabbia bianca, ideale posto di ritrovo per famiglie e per chi vuole una vacanza all’insegna anche del turismo “slow“ ed arriviamo a Roca, importante sito archeologico. Qui si puo’ ammirare quella che è stata definita dal National Geographic, come una delle dieci piscine naturali più belle del mondo...

Leggi tutto: Il Salento, estremo lembo della Puglia

Arte Sella in Valsugana: quando l’arte e la natura si legano al territorio

aSe non siete mai passati dalla Valsugana, in Trentino, e se volete scoprire qualcosa di assolutamente nuovo, in mezzo a boschi e natura lussureggiante, non potete perdere un’occasione rara che vi lascerà un ricordo unico del vostro soggiorno. Non si tratta di una novità, visto che a Borgo Valsugana la natura si coniuga con l’arte giusto da trent’anni, ma per molti Arte Sella è ancora un luogo da scoprire, un posto dove arte e natura convivono meravigliosamente assieme alle biodiversità di questo territorio montano. Qui, nella Val di Sella lungo la strada del versante sud del Monte Armentera, si trova una vastissima esposizione a cielo aperto; sono vere opere d’arte realizzate con sassi, foglie, rami e tronchi. La cosa più bella è l’integrazione che queste opere, eseguite da importanti artisti, trovano qui legandosi al territorio, con il percorso denominato ArteNatura, che non è una semplice esposizione ma un processo creativo in cui l’opera di ogni artista prende forma sul luogo, cogliendo dalla natura stessa materiali e ispirazioni. Arte Sella offre ai visitatori un’esperienza diversa per chi sceglie di visitare questi percorsi.

 

Leggi tutto: Arte Sella in Valsugana: quando l’arte e la natura si legano al territorio

Pagina 2 di 7

E' online il nuovo web, pieno di notizie: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! Leggi l'ALBERGO

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

 

 

 

Joomla templates by Joomlashine