Grandi Chef al Rose Day in Villa Nani Mocenigo

aVilla Nani Mocenigo ha una origine illustre che risale al 1400. E’ stata edificata sulla Riviera di destra sul Navile del Brenta a Oriago di Mira e nei secoli ha visto scorrere la storia della Serenissima Repubblica di Venezia. Nel diciannovesimo secolo la figlia del Doge Orso I° si innamorò di un giovane di umili origini che perì in battaglia contro i Turchi non prima di aver affidato ad un amico un bocciolo di rosa intriso del suo sangue. Il fiore venne portato alla donna amata a Venezia.

Da allora il 25 Aprile nella città lagunare si celebra la Festa del Bocolo di San Marco e le donne ricevono in regalo un bocciolo di rosa per ricordare l’evento.

Quest’anno due grandi chef ovverossia l’americana Diane Palumbo e l’arciveneziano Stefano Aldreghetti, chef e patron del Ristorante Da Poggi in Cannaregio, hanno preparato in occasione della festa per i fortunati ospiti di Villa Nani Mocenigo un percorso culinario che si è snodato partendo dal parco secolare per approdare negli ampi saloni della villa. Questi saloni ed il parco hanno visto nel ventesimo secolo l’intreccio della tormentata storia d’amore tra Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio che più volte hanno soggiornato nella storica dimora.

f

E' per questo che da allora, la tradizione vuole che lo stesso omaggio sia ripetuto dai veneziani il giorno del 25 aprile perché ognuno possa così esprimere i propri sentimenti alla persona amata. Per celebrare questa festa tutta venexiana Cesare Ceccangeli, l'odierno signore della villa, ha voluto aprire i saloni e i giardini della sua villa aggiungendo un tocco di alta cucina per una giornata all'insegna della tradizione e del buon cibo.

L'evento è organizzato dalla famiglia Ceccangeli e si avvale di due grandi protagonisti in cucina: Diane Palumbo si è laureata chef professionista negli USA, Stefano Aldreghetti è insignito del Collare di Paul Escoffier e del Collegio Cocorum nonché vincitore di numerose medaglie alle Olimpiadi della Cucina: 
hanno condiviso
con entusiasmo le loro innegabili capacità
e i segreti della professione per la ricorrenza. 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. -

Da Poggi, tel. 041.721199 

 

E' online il nuovo web, pieno di notizie: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! Leggi l'ALBERGO

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

 

 

 

Joomla templates by Joomlashine