La compagnia aerea israeliana Arkia Israeli al debutto sulla rotta Bologna – Tel Aviv

bArkia Israeli Airlines, compagnia aerea che collega Israele con numerose destinazioni in Europa e Asia, ha inaugurato ieri il nuovo volo settimanale, non stop, da Bologna a Tel AvivLa compagnia israeliana opera il servizio settimanale con partenza ogni martedì dall’Aeroporto Marconi di Bologna, alle ore 21:15, e arrivo a Tel Aviv alle ore 1:50 del giorno successivo. Il volo è operato con aeromobili Embraer 95 da 120 posti e il servizio sarà operato fino al 6 ottobre 2015. Inoltre, Arkia Israeli Airlines offre voli domestici da Tel Aviv e Haifa per Eilat oltre a una vasta scelta di pacchetti pensati per i turisti che desiderano visitare Israele. I passeggeri così come i rappresentanti di Arkia Israeli Airlines, dell’Ente del Turismo israeliano e dell’Aeroporto di Bologna, hanno festeggiato il debutto della nuova rotta con la tradizionale cerimonia del taglio del nastro che ha avuto luogo ieri, mercoledì 17 maggio, presso l’Aeroporto Marconi di Bologna. “Siamo entusiasti di aggiungere Bologna alla nostra rete di voli internazionali. Questa città rappresenta un centro cardine per i viaggiatori del nord Italia e il suo aeroporto è in grado di fornire un servizio eccellente a tutti i passeggeri, mantenendo la promessa di qualità di Arkia”, ha dichiarato Ezer Shafir, VP Commercial di Arkia Israeli Airlines. 

“Il volo – ha aggiunto Antonello Bonolis, direttore Business Aviation dell’Aeroporto di Bologna – costituisce un’ottima opportunità di incoming per i numerosi studenti israeliani presenti a Bologna e per la Comunità ebraica che risiede nel nostro territorio, ma può essere utilizzato anche dai turisti italiani per visitare Israele, in quanto volo di linea. Il collegamento con Tel Aviv rappresenta dunque un altro importante tassello della sempre più articolata offerta di voli da/per Bologna”. 

“Israele è sempre più vicina: i voli di Arkia saranno una grande opportunità per tutti”, ha dichiarato Avital Kotzer Adari, consigliere Affari Turistici, Ambasciata di Israele, “e lo sarà per coloro che vorranno raggiungere Israele per una vacanza di gruppo, ma anche, e soprattutto, per coppie, famiglie e giovani, con la comodità di un volo in partenza dalla propria città! Israele è una meta di vacanza tutto l’anno, adatta tanto per una vacanza culturale irripetibile, quanto per un soggiorno all’insegna del divertimento, a contatto con la natura, il buon cibo, l’ottimo vino e un pizzico di spiritualità”.

A proposito di Arkia

Arkia Israeli Airlines Ltd. è stata fondata nel 1950 per stabilire un collegamento aereo tra Eilat e il Nord del paese. Arkia Airlines trasporta più di 1.600.000 passeggeri all'anno su rotte nazionali e internazionali. Negli ultimi anni, la società ha ampliato le sue operazioni commerciali per includere il turismo incoming, servizi di manutenzione e strutture per velivoli e assistenza a terra per compagnie aeree straniere. Arkia è presente sul mercato in 34 paesi, è vendibile nei 4 principali GDS, è membro di IATA/ICH e SIS/ARC ed è partner IET delle principali compagniee aeree mondiali. Inoltre, è in attesa di aggiungere alla sua flotta 4 A321 Neo e 4 A330-900 Neo entro il 2018.

A proposito di Aeroporto G. Marconi di Bologna S.p.A.

L’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, classificato come “aeroporto strategico” dell’area Centro-Nord nel Piano nazionale degli Aeroporti predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, è oggi il settimo aeroporto italiano per numero di passeggeri, con circa 6,6 milioni di passeggeri nel 2014, di cui oltre il 70% su voli internazionali (Fonte: Assaeroporti). Situato nel cuore della food valley emiliana e dei distretti industriali dell’automotive e del packaging, l'Aeroporto ha una catchment area di circa 10,7 milioni di abitanti e circa 47.000 aziende, con una forte propensione all'export e all'internazionalizzazione e con politiche di espansione commerciale verso l'Est Europa e l'Asia.

Nel 2014 dall’Aeroporto di Bologna sono state servite 99 destinazioni: la presenza nello scalo di alcune delle maggiori compagnie di bandiera europee insieme ad alcuni dei principali vettori low cost e lo stretto legame con gli hub del Continente fanno dello scalo di Bologna il quarto aeroporto in Italia per connettività mondiale (Fonte: ICCSAI – Fact Book 2014) ed il primo in Europa in termini di crescita di connettività nel decennio 2004-2014 (Fonte: ACI Europe Airport Connectivity Report 2004-2014). 

Per ciò che riguarda l’infrastruttura aeroportuale, l’Aeroporto ha concluso di recente importanti lavori di riqualifica ed ampliamento del Terminal passeggeri, mentre la capacità delle infrastrutture aeronautiche è ritenuta adeguata ad accogliere lo sviluppo previsto per i prossimi anni. Obiettivo della società è quello di fare dell'Aeroporto di Bologna una delle più moderne e funzionali aerostazioni d’Italia, importante porta di accesso alla città ed al territorio.

 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   / Tel. 02.43458393

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine